Prodotti tipici

Il formaggio Montebore

Il Montebore era nel passato, un formaggio sconosciuto in Piemonte - tranne che nell'Alessandrino occidentale - mentre, era molto noto nel Genovese e nel Pavese, in Lombardia.

Leggi tutto →

Il formaggio Grande Vecchio di Montefollonico

È un formaggio pecorino di forma cilindrica, a facce piane e scalzo diritto. Viene prodotto in pezzature tra i 4,5 e i 9 kg, con altezza dagli 8 ai 18 cm e diametro dai 20 ai 35 cm.

Leggi tutto →

Il caciocavallo silano DOP

l Caciocavallo Silano è, senza alcun dubbio, fra i più antichi e tipici formaggi a pasta filata del Mezzogiorno d'Italia. Della sua produzione parlava già Ippocrate, nel 500 a.C., discorrendo dell'arte usata dai Greci nel preparare il "Cacio".

Leggi tutto →

Il formaggio di Castelmagno DOP

Il Castelmagno ha origini antichissime. L'origine del nome viene da un celebre Santuario dedicato a San Magno - soldato romano che, secondo una leggenda, venne perseguitato nella montagna Cuneese.

Leggi tutto →

Il pecorino toscano del Casentino DOP

Si produce in Provincia di Arezzo, (Casentino) terra stupenda incorniciata da foreste millenarie e luoghi di culto dei quali il più famoso è certamente Camaldoli.

Leggi tutto →

Il pecorino toscano DOP

Il Pecorino Toscano nella storia un formaggio toscano da latte ovino definito Lunense, poiché proveniente da Luni, è trasmesso ai posteri attraverso le cronache di Plinio il Vecchio

Leggi tutto →

Il fagiolo zolfino del Pratomagno

Se Il Casentino di Stia, Pratovecchio e Badia Prataglia divide la Toscana dalla Romagna, il Pratomagno, che per brevi tratti rimane in Casentino, divide Arezzo dal Valdarno e dall'area più fiorentina.

Leggi tutto →

Il pecorino romano DOP

Pochi formaggi al mondo vantano origini così antiche come il Pecorino Romano.

Leggi tutto →

Il formaggio Montasio

Il formaggio Montasio trae il suo nome dal massiccio del Montasio, in Friuli. Nei suoi alpeggi veniva anticamente prodotto - le prime notizie sicure risalgono al 1700 - con caratteristiche uniche, grazie alla combinazione fortunata di tre fattori fondamentali e molto particolari: il fieno, il latte e l'aria di quelle montagne.

Leggi tutto →

Il caciocavallo ragusano DOP

l caciocavallo Ragusano DOP (chiamato in dialetto anche "scaluni" o "pruvuluni") è un prodotto certificato la cui Origine Protetta è stata riconosciuta il 1 luglio 1996.

Leggi tutto →