Vini

Il vino Sangiovese dei colli pesaresi

Il Sangiovese è un vitigno molto utilizzato nella viticoltura dell'Italia centrale e copre una vasta area che va dalla Romagna alla Toscana all'Umbria e alle Marche fino a spingersi all'Abruzzo.

Leggi tutto →

Il vino Sciacchetrà

Una "esile" e ricca terra lascia la voglia di un grande vino

Leggi tutto →

Il vino Lacrima di Morro d'Alba

Il Castello di Morro d'Alba, da cui trae origine il nome del vino in questione è uno dei Castelli dell'area di Jesi e come il Verdicchio locale pure questo vino è conosciuto dai tempi remoti.

Leggi tutto →

Vini e vitigni d'Abruzzo

Il Montepulciano d'Abruzzo nelle tipologie Rosso e Cerasuolo, il Trebbiano d'Abruzzo e il Controguerra sono le tre Denominazioni di Origine Controllata prodotte in Abruzzo.

Leggi tutto →

Il Vino Valcalepio rosso

Il Valcalepio rosso è un vino DOC prodotto nell'area provinciale di Bergamo; è prodotto dall'unione di due vitigni importanti: Merlot (dal 40% al 75%) e Cabernet Sauvignon (dal 25% al 60%) coltivati nelle migliori posizioni della fascia collinare bergamasca.

Leggi tutto →

Il vino Monteregio di Massa Marittima DOC

Si tratta di una DOC del tutto nuova per una viticoltura che ha comunque lunga tradizione. il territorio di riferimento è ricco di storia, con quel gioiello che è Massa Marittima e gli altri borghi medievali che le fan corona nella parte settentrionale della Maremma grossetana.

Leggi tutto →

La Grappa

Da anni molti hanno sempre creduto che la grappa fosse roba da uomini. Addirittura in Friuli e in Veneto si beveva grappa, in antichità dalla prima colazione e si credeva avesse poteri taumaturgici.

Leggi tutto →

Il Verdicchio dei castelli di Jesi DOC

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi presenta una ricca e lunga storia che si rifà a tempi molto remoti; detto vino presenta una sua precisa fisionomia mantenutasi fino ad oggi, diventando uno dei più famosi vini bianchi del mondo.

Leggi tutto →

Il vino Rosso Conero

Si evince dal nome che il Monte Conero è il luogo geografico di riferimento, un promontorio di origine pliocenica, staccato dalla dorsale Appenninica, che si erge dalla costa bassa per 572 metri a Sud–Est di Ancona per immergersi precipitosamente in Adriatico.

Leggi tutto →

Il vino Doc Orcia

La Strada del Vino D.O.C. "ORCIA", recentemente riconosciuta dalla Regione Toscana, si colloca in quell'area geografica compresa tra il limite Sud dell'urbe senese e i comuni amiatini di Abbadia San Salvatore, Radicofani, San Casciano dei Bagni (bagnata anche dal Chianti "Colli Senesi"), lasciando ad Est la vicina area di produzione della D.O.C.G. "Montepulciano".

Leggi tutto →