Prodotti tipici

Il Pane di Strettura

Strettura è un paesino sui monti dello Spoletino, dove si produce un pane ormai famoso per essere quanto mai simile a quello di una volta.

Le ragioni sono molteplici: l'acqua purissima delle sorgenti, le vecchie varietà di cereali, nonché per la lavorazione completamente manuale.

Al lievito, conservato dalla panificazione precedente, si aggiunge acqua tiepida appena salata e farina per formare una pagnotta, sulla cui superficie si traccia una croce, non solo come segno di devozione, ma anche indice di lievitazione.

Questo pane viene messo a lievitare per una intera notte.

Il mattino seguente, l'impasto deve essere rinfrescato, aggiungendovi ancora acqua tiepida e farina, fino ad avere la giusta consistenza e viene lavorato a mano, fin quando risulti liscio ed omogeneo.

Si lascia lievitare ancora per alcune ore e poi si mette nel forno, per una cottura con fuoco di legna.

Composizione: Materia prima: farina di grano tenero, acqua, lievito naturale, lievito di birra, sale, additivi:

Lavorazione: il lievito, conservato dalla panificazione precedente, viene sciolto in acqua tiepida leggermente salata. Quando è ben sciolto si aggiunge la farina tanta quanto basta per formare una pagnottella che si lascia lievitare dopo averla segnata a croce, per tutta la notte.

Il mattino successivo il lievito cos' rinfrescato viene sciolto di nuovo nell'acqua tiepida e si incorpora la quantità di farina prevista per la panificazione.

Si lavora a lungo l'impasto fino a raggiungere la giusta consistenza. Si lascia lievitare per diverse ore, poi si formano i classici "filoni" che, completata la seconda alzata, vengono cotti nel forno a legna di macchia mediterranea.

Conservazione: il prodotto fresco va conservato in ambiente fresco e asciutto per 1 o 2 giorni.

Popolare in questa zona è anche il pane di Montebibico, che, come quello di Strettura, differisce dal più noto pane di Terni per l'acqua straordinaria, alcune vecchie varietà di cereali e la lavorazione tutta manuale con cui viene preparato.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.